21 settembre 2018 - Liturgia Vespertina di san Maurizio e compagni martiri – coro Aurora Totus

San Maurizio al monastero maggiore (Corso Magenta)

Venerdì 21 settembre alle ore 18.30, nella stupefacente chiesa di san Maurizio alle Monastero maggiore, in Corso Magenta 15, si celebrerà la solenne liturgia vigiliare vespertina in onore del santo patrono.
L’edificio sacro, che ospita negli ambienti dell’antico monastero le splendide Civiche raccolte archeologiche e numismatiche di Milano, vanta uno dei pochi cicli intatti di affreschi rinascimentali: di scuola leonardesca e di Bernardino Luini. Un’esperienza di immersione totale nel colore dell’epoca, che permette di definire san Maurizio come la Cappella Sistina di Milano. I volontari del Touring Club Italiano permettono alla cittadinanza di ammirare ogni giorno questo gioiello, di recente restaurato grazie al finanziamento di BPM Banca Popolare di Milano, e su promozione della parrocchia di santa Maria alla Porta, rettore don Paolo Cortesi, che celebrerà la liturgia vigiliare. Questa è la forma solenne con la quale la chiesa ambrosiana apre, alla sera del giorno precedente, le feste e le domeniche.
Il canto del lucernario accompagnerà l’accensione delle luci nell’aula di assemblea; l’inno, il responsorio e la breve lettura agiografica ci introdurranno alla conoscenza di san Maurizio, soldato romano probabilmente originario di Tebe in Egitto, martire insieme ai suoi commilitoni del III secolo.
Il canto ambrosiano, tesoro di melodie liturgiche tipiche del rito ambrosiano, è la più antica forma di musica tramandata in occidente: estende le sue radici nel medio oriente siriaco e nell’oriente greco di prima cristianizzazione. Ambrogio di Milano, patrono della Città e della Diocesi, ha conosciuto, conservato e ampliato tale repertorio con i suoi famosi inni, che nella raffinatezza dello stile latino e nell’eleganza delle melodie hanno aperto un genere che ha attraversato tutto il medioevo e l’età moderna.
Pregherà in canto il coro Aurora Totus, in rete con l’associazione Cantori Ambrosiani, diretto da Laura Groppetti.
Accompagnerà i momenti di silenzio e di riflessione, all’organo Antegnati (1554), il m° Mauro Longari.

Venerdì 21 settembre, ore 18.30.

Liturgia Vespertina di san Maurizio e compagni martiri.

San Maurizio al monastero maggiore (Corso Magenta).

San Maurizio Volantino